Newsletter n. 355

l diritto di cittadinanza è di tutti e poterlo esercitare significa essere cittadini liberi. La Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti delle Persone con Disabilità all’articolo 29 “Partecipazione alla vita politica e pubblica” delinea il diritto delle persone con disabilità a partecipare alla vita politica e pubblica, ponendo con ciò garanzie di elettorato attivo e passivo, ma anche alla promozione di una partecipazione informata e consapevole.
La Federazione delle Associazioni italiane paraplegici, l’Associazione Paraplegici Umbri e con la collaborazione della Fondazione Serena – Olivi organizzano un evento a Perugia denominato “La rete dei Servizi dedicati nella presa in carico e nell’attuazione del progetto individuale per la persona con lesione al midollo spinale: l’ attualizzazione dell’offerta tra criticità e buone prassi”.
Fondata nel 1958, l’ ANFFAS (Associazione Nazionale Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale) ha da sempre operato per promuovere e costruire un mondo in cui le persone con disabilità intellettive e disturbi del neurosviluppo e le loro famiglie possano vedere i propri diritti rispettati e resi pienamente esigibilo. A Terni il via per la costituzione di un’Associazione locale ANFFAS Onlus.
Precedente Newsletter n. 354 Successivo Newsletter n. 356